Olimpiadi delle Neuroscienze 18-1-19

Venerdì 18 gennaio 2019, alle ore 15.00, presso l'aula Grassi di Anatomia comparata, si svolgerà il primo incontro dal titolo "Conoscere il nostro cervello" relativo alle Olimpiadi delle Neuroscienze, anno 2019. Le Olimpiadi delle Neuroscienze rappresentano la selezione italiana della International Brain Bee (IBB, https://www.sfn.org/Public-Outreach/Education-Programs/Brain-Bee), una competizione internazionale che mette alla prova studenti delle scuole medie superiori, di età compresa fra i 13 e i 19 anni, sul grado di conoscenza nel campo delle neuroscienze. Gli studenti si cimentano su argomenti quali: l’intelligenza, la memoria, le emozioni, lo stress, l’invecchiamento, la plasticità neurale, il sonno e le malattie del sistema nervoso. Scopo dell’iniziativa è accrescere fra i giovani l’interesse per lo studio della struttura e del funzionamento del cervello umano, ed attrarre giovani talenti alla ricerca nei settori delle neuroscienze sperimentali e cliniche, che rappresentano la grande sfida del nostro millennio. Nel primo incontro con le scuole interessate interveranno gli studiosi: Alberto Oliviero, Stefano Farioli e Beste Ozcan. Le Olimpiadi delle Neuroscienze sono parte delle attività di Alternanza scuola lavoro proposte da Sapienza per il 2019 e sono incluse nel progetto PNLS coordinato da Carla Cioni. Il coordinamento della attivtà Asl è coordinato da Ada Maria Tata del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie Charles Darwin.

 

date start/end: 
Venerdì, 18 Gennaio, 2019
immagine: 
tipo evento: 
Science cafè
esponi in prima pagina: 
no

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma