AMMISSIONE

Alla Scuola di specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio si accede tramite un concorso

  • La presentazione delle domande scade il 29 ottobre 2021.

  • La prova scritta del concorso di ammissione alla scuola si terrà il giorno 10 novembre 2021 alle ore 9.00 presso la sede di Via Via Emanuele Gianturco 2 00196 Roma

 

Il giorno della prova, per l'accesso in Facoltà il candidato deve

compilare il modulo procedure di accesso alle sedi Sapienza

che troverà al link

https://www.uniroma1.it/it/notizia/covid-19-procedure-di-accesso-alle-se...

 - Procedure per utenti esterni, visitatori, personale di enti convenzionati, edificio RM089 - 6° Piano - Scuola specializzazione in Beni architettonici e del paesaggio

e portare con sé:

- Green Pass

- Ricevuta pagamento bollettino 35 euro

- Documento identità valido

- Penna biro nera.

 

Il concorso è aperto ai laureati in:

  • Architettura e Ingegneria Edile (classe S/4);

  • Architettura e ingegneria edile-architettura (classe LM-4);

  • Archeologia (classe 2/S) (classe LM-2);

  • Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali (classe 10/S) (classe LM-10);

  • Conservazione e Restauro del Patrimonio storico-artistico (classe 12/S);

  • Conservazione e restauro dei beni culturali (classe LM-11);

  • Storia dell’Arte (classe 95/S) (classe LM-89).

  • Architettura del paesaggio (classe LM-3) cfr.:Decreto 1° agosto 2019 (Gazzetta Ufficiale - Serie Generale, anno 160°, n° 236, pp. 45-46).

Gli studenti stranieri devono essere in possesso di un titolo equipollente.

Durante la prova di ammissione gli studenti dovranno esprimere la propria preferenza riguardo al percorso da seguire:

  1. Restauro dei monumenti e tutela del paesaggio

  2. Restauro dei parchi e dei giardini storici 

 

La scuola terrà conto della preferenza espressa in base alla graduatoria finale e ai posti disponibili.

 

 

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma