Biblioteca

La Biblioteca del Dipartimento di Lettere e Culture moderne fa parte del Sistema Bibliotecario della Sapienza, il cui scopo è quello di assicurare la conservazione, lo sviluppo, la valorizzazione e la gestione integrata dell’intero patrimonio bibliografico e documentario della Sapienza, nonché l’accesso alle risorse informative online in funzione delle esigenze della ricerca, della didattica e dell’Amministrazione.

La Biblioteca del dipartimento si articola in quattro sezioni, eredità storica delle precedenti strutture, ovvero Biblioteca di Geografia, Biblioteca di Glottologia, Biblioteca di Scienze documentarie, Biblioteca di Storia della musica.

Il dipartimento promuove altresì alcune iniziative qualificanti della sua attività di ricerca e didattica, ovvero la Biblioteca italiana, biblioteca digitale di testi rappresentativi della tradizione culturale e letteraria italiana; libri&documenti, laboratorio dei servizi digitali della biblioteca di scienze documentarie; BIBLIOfaciLETT, corso di introduzione alla ricerca bibliografica.

Disposizioni sull'accesso alla biblioteca

Si comunica che tutte le sezioni della biblioteca (Geografia, Glottologia, Scienze Documentarie, Storia della Musica)

    da giovedì 8 Aprile 2021 erogano il servizio di prestito e restituzione SOLO su appuntamento presso la sezione della Biblioteca di Scienze documentarie - piano 2 - Facoltà di Lettere (edificio CU003)

    Attraverso gli strumenti online disponibili sul portale Catalogo e Servizi Biblioteche Sapienza è possibile prendere libri in prestito e restituirli.
    https://opac.uniroma1.it/SebinaOpacRMS/.do
    Per chiedere un libro in prestito segui queste istruzioni:
    trova il libro di interesse nel Catalogo e Servizi Biblioteche Sapienza, usa il tasto "Richiesta di prestito" o "Richiesta di consultazione", direttamente dal catalogo, dopo aver effettuato l'accesso al tuo account.

    Attendi l'email di “conferma prestito” in cui viene specificata la procedura da compiere per prenotare lo Sportello Prestito.

    Si invita pertanto a cercare di accorpare le richieste, anche per le restituzioni e a annullare sollecitamente le richieste effettuate in caso di rinuncia.

    © Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma