Chi siamo

Dallo statuto/regolamento del PmS:

Il Polo museale Sapienza è una rete di musei universitari, ciascuno portatore di una propria specificità e identità culturale, di norma incardinati nei dipartimenti di rispettiva pertinenza. Essi sono dedicati alla conservazione, allo studio, alla valorizzazione e all’incremento del patrimonio materiale e immateriale derivante prevalentemente dalla ricerca scientifica e dall’attività museale didattica e divulgativa.

Scopi e attività del PmS

a) opera per il coordinamento e l’integrazione delle attività dei singoli musei, al fine di: i) perseguire obiettivi comuni e coordinati nella valo rizzazione del patrimonio museale complessivo, ottimizzando l’util izzo delle risorse disponibili; ii) contribuire al rafforzamento del rapporto tra Sapienza, città e territorio, consolidandone il ruolo di struttura culturale di riferimento;

b) favorisce lo sviluppo delle attività museali, con specifico riferimento a: i) ricerca scientifica; ii) conservazione, catalogazione, restauro, incremento e valorizzazione del patrimonio museale; iii) promozione della cultura, della educazione (universitaria, scolastica e permanente) e della fruizione da parte del pubblico, anche attraverso l’organizzazione di attività espositive e di eventi culturali; iv) partecipazione a progetti culturali a livello regionale, nazionale e internazionale; v) realizzazione di strumenti di diffusione culturale;

c) sostiene la realizzazione di attività formative, in particolare per lo sviluppo di specifiche professionalità museali, in piena collaborazione con le strutture didattiche dell’Ateneo.