Valente Lucia
Qualifica Docente: 
PROFESSORE ORDINARIO
SSD Docente: 
IUS/07
Sede Docente: 
P.le Aldo Moro 5 - Stanza 107 - Piano 1 Fac. Sc.Politiche, Sociologia, Comunicazione
Recapiti Docente: 

Tel. +39 0649910418 - Int. 20418 - lucia.valente@uniroma1.it

Short Bio: 

Nata a Gaeta (LT) il 30.12.1966.
Laureata in Giurisprudenza il 9 maggio 1991, presso l’Università degli Studi di Roma "La Sapienza", con voti 110/110 e lode con il Prof. Matteo Dell’Olio; Specializzata in Diritto Sindacale del Lavoro e della Previdenza Sociale, presso l’Università di Roma "La Sapienza" con il Prof. Matteo Dell’Olio con voto 70/70 e lode, nel 1993 ha vinto una borsa di studio presso l’Istituto regionale di studi giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo.
E’ iscritta nell’Albo degli Avvocati dal 1997 e ha esercitato fino al 2006 la professione forense.
Ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca, presso l’Università degli Studi di Pavia, e nel 2000 ha vinto la borsa di studio post dottorato di durata biennale presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma "La Sapienza".
Assegnista di ricerca dal 2003 presso l’Istituto di Diritto Privato, facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma "La Sapienza", rinnovato nel 2005, nel 2006 vince il concorso per Ricercatore in Diritto del lavoro presso l’Università di Roma "La Sapienza", Facoltà di Giurisprudenza. Nel 2009 è stata immessa nel ruolo dei ricercatori confermati per il settore scientifico disciplinare IUS/07.
Dichiarata idonea concorso per Professore universitario di II fascia nel febbraio 2011 presso l’università di Enna, è stata chiamata come professore associato di Diritto del lavoro dal dipartimento di Scienze Giuridiche della facoltà di Giurisprudenza della Sapienza nel 2012. In aspettativa dal 2013 al 2018 per la nomina ad Assessore al Lavoro, al Personale e alle Pari opportunità della Giunta Regionale del Lazio nel 2016 consegue l’abilitazione scientifica nazionale per la prima fascia e nel 2019 è chiamata come professore Ordinario nel Dipartimento di Scienze Sociali ed Economiche (DISSE) della facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione.
Ha insegnato Diritto del lavoro presso la scuola di Specializzazione per le Professioni legali dell’università Sapienza di Roma, al Master di Diritto del Lavoro e Diritto sindacale, e in altri enti pubblici.
Ha svolto il ruolo di consigliera di fiducia del Comitato pari opportunità dell’Università “Sapienza” di Roma. Fa parte del comitato scientifico della Rivista Giuridica del Lavoro, della Commissione di certificazione dei contratti del Dipartimento di Scienze Giuridiche della Sapienza ed è vice segretario generale dell’Associazione Italiana di diritto del lavoro e della sicurezza sociale. È membro del collegio dei docenti del dottorato Apprendimento e innovazione dei contesti sociali e di lavoro dell’Università di Siena.
Oltre a numerosi saggi e articoli in materia di Diritto del lavoro, sindacale e della sicurezza sociale (si v. le pubblicazioni allegate al c.v.), è autrice quattro libri: Il diritto dei disoccupati. Le politiche per il lavoro e il welfare dal Jobs Act al reddito di cittadinanza, Cedam, 2019; La riforma dei servizi per il mercato del lavoro, Il nuovo quadro della legislazione italiana dopo il d.lgs. 14 settembre 2015, n. 150, Milano, Giuffrè, 2016; P. Ichino, L. Valente, L’orario di lavoro e i riposi, in P. Schlesinger (fondato da) e F. D. Busnelli (diretto da), Il Codice Civile, Commentario, Milano, Giuffrè, 2012; Consuetudini e usi nel rapporto di lavoro subordinato, Giuffrè, Milano, 2006, cui è stato conferito il premio Marco Biagi edizione 2005

Cv Docente: 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma