Governo

Il CLA, istituito con il decreto rettorale n. 2259/2017 del 7 settembre 2017, è un Centro di spesa dotato di autonomia amministrativa e gestionale secondo quanto previsto dallo Statuto, dal Regolamento per l'Amministrazione, la Finanza e la Contabilità della Sapienza e dal suo Regolamento. Opera nei limiti del budget annuale attribuito dal Consiglio di Amministrazione in modo da assicurare la piena rispondenza della gestione agli obiettivi da perseguire.Il CLA è guidato dal Direttore, che rappresenta la struttura, sovraintende al suo funzionamento e ha la vigilanza sui suoi servizi. L'attività amministrativo-contabile del Centro è, invece, affidata ad un Responsabile Amministrativo Delegato (RAD) del Direttore Generale. L'organo deliberante del CLA è il Consiglio composto da tre docenti di elevata qualificazione accademica e scientifica nel campo dello studio e dell'insegnamento linguistico e glottodidattico, da tre rappresentanti del personale tecnico-amministrativo della Sapienza, due dei quali individuati tra i CEL e i Lettori di Madrelingua, e da due studenti dell'Ateneo.

 

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma