Loghi Unione Europea-Ministero Salute-Regione Lazio-POR

Gruppi di Ricerca 2020 della Regione Lazio

 

Il Dipartimento di Medicina Clinica e Molecolare, mandatario di un’aggregazione con l’IFO (Istituti Fisioterapici Ospitalieri), è coordinatore del progetto denominato “Deconvoluzione del microambiente tumorale polmonare metastatico ed identificazione di nuovi bersagli per l’immunoterapia”bando "Gruppi di ricerca 2020" della Regione Lazio, approvato con determina regionale n° G04014 del 13/04/2021 e pubblicato su BURL n. 38 del 15/04/2021 POR FESR Lazio 2014-2020 (cup B85F21001300002)

Descrizione sintetica del Progetto

Il progetto dal carattere fortemente traslazionale si propone di identificare e validare nuovi bersagli terapeutici, presenti nel microambiente tumorale immunitario (TIME), responsabili della progressione tumorale e della resistenza agli attuali approcci immunoterapici con inibitori dei checkpoint immunologici. A tal fine utilizzeremo moderne tecnologie ’omiche unitamente ad approfondite analisi bioinformatiche per una caratterizzazione del TIME di pazienti affetti da adenocarcinoma del polmone (LUAD). Utilizzando versamenti pleurici maligni (MPEs) ricreeremo sistemi ex vivo quanto più possibile vicini ai tumori dei pazienti.

Il programma sperimentale ci consentirà di concepire nuove e più efficaci combinazioni terapeutiche.

Il team interdisciplinare che propone il progetto è costituito da 4 Unità Operative (UO) composte da oncologi medici, patologi, biologi, immunologi operanti presso due diverse istituzioni quali il Dipartimento di Medicina Clinica e Molecolare (DMCM) presso l’Azienda ospedaliero-universitaria Sant’Andrea Università Sapienza di Roma e l’IRCCS Istituto Nazionale Tumori Regina Elena (IRE).

Le UO guidate dalla prof.ssa Rita Mancini e dal prof. Paolo Marchetti presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Molecolare e quelle guidate dal dott. Maurizio Fanciulli e dalla dott. Paola Nisticò presso l’IRE contribuiranno in maniera sinergica alla realizzazione dei seguenti 3 tasks:

  1. Espansione di una biobanca ottenuta da MPEs di pazienti LUAD
  2. Identificazione di bersagli terapeutici del microambiente immunitario
  3. Validazione dei bersagli in modelli ex vivo (organoidi) mediante saggi immuno-funzionali

Partner del progetto
Dipartimento di Medicina Clinica e Molecolare della Sapienza Università di Roma e  Istituti Fisioterapici Ospitalieri (IFO) - Istituto nazionale dei Tumori Regina Elena IRCCS

Budget complessivo: € 149.999,85

Codice identificativo del progetto: prot. n° A0375-2020-36657

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma