Governo

Il Dipartimento è guidato dal Direttore, che lo rappresenta ed esercita le funzioni di programmazione e di indirizzo politico-gestionale, definendo obiettivi e programmi da attuare, nel quadro delle strategie generali dettate dagli organi di Governo di Sapienza.
Al fine del perseguimento dei propri compiti istituzionali il Dipartimento è un centro di costo dotato di autonomia amministrativa e gestionale.
Gli organi del Dipartimento sono: Consiglio di Dipartimento, Direttore, Giunta di Dipartimento. 
Il Direttore di Dipartimento è coadiuvato, nella gestione delle molteplici attività, dal RAD (Responsabile Amministrativo Delegato), che è responsabile delle attività amministrativo-contabili secondo quanto previsto dal "Regolamento per l'amministrazione, la finanza e la contabilità" dell'Ateneo. 
Sono altresì presenti un Comitato Etico e due Commissioni (Commissione didattica e Commissione per la ricerca e la terza missione).
Il Regolamento di Dipartimento vigente, approvato dal Consiglio di Dipartimento del 16 giugno 2021, è disponibile per la consultazione nella sezione "approfondimenti" a lato pagina.

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma