Governo

Preside

preside

Fabrizio D'Ascenzo 

Delegato del Rettore della Sapienza per i rapporti con le imprese e il mondo del lavoro
Direttore del Centro di Ricerca e Servizi della Sapienza "ImpreSapiens"
Direttore del Master di I livello della Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione e della Facoltà di Economia dell'Università "La Sapienza" in Europrogettazione e professioni euroee;
Presidente del Consiglio di Corso di Laurea magistrale in Economics and communication for managment and innovation 
Direttore responsabile del progetto Campus Mentis svolto dalla Sapienza su incarico del Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Responsabile della convenzione tra il Dipartimento di Management e la School of Information della University of California - Berkeley
Responsabile della convenzione tra la Sapienza e l'Università MGIMO di Mosca
Responsabile per la Sapienza del corso di laurea magistrale (Master) "Economy of Enterprises and International Integration" (EE2i) organizzato in Russia con la St. Petersburg State University of Economics and Finance (FINEC)

Preside di Facoltà dal 1 Novembre 2017

Vice Preside

Prof.ssa Rita Salvi

Professore ordinario di Linguistica e Traduzione Inglese (SSD L-LIN/12) presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma “La Sapienza”, Dipartimento di Metodi e Modelli per l’Economia, il Territorio e la Finanza (MEMOTEF).
Membro dell’Associazione Italiana di Anglistica (AIA), della quale è stata segretario e tesoriere dal 2005 al 2009. Membro delle associazioni: ESSE (European Society for the Study of English), Eurolinguistics e AIDEL (Associazione Italiana di Diritto e Letteratura).
Professore eleggibile per la commissione MIUR di abilitazione e reclutamento nazionale.  Revisore per riviste, volumi e prodotti della ricerca.        
Membro dell'Editorial Board e revisore per riviste internazionali (tra le quali "American Journal of Linguistics").
Co-editor di pubblicazioni internazionali: Intercultural Interactions in Business and Management, Bern: Peter Lang, 2011; Space, Time and the Construction of Identity. Discursive Indexicality in Cultural, Institutional and Professional Fields, Bern: Peter Lang, 2013; The Use of English in Intercultural Professional Settings: Virtual Encounters and IdentitiesTextus No. 1, 2013; Language and Law in Professional Discourse: Issues and Perspectives, Cambridge: Cambridge Scholars Publishing 2014; The Dissemination of Contemporary Knowledge in English, Bern: Peter Lang 2015; The Discursive Construal of Trust in the Dynamics of Knowledge Diffusion, Newcastle upon Tyne: Cambridge Scholars Publishing 2017.

Interessi scientifici e linee di ricerca
I campi di ricerca includono: anglistica diacronica e sincronica; modelli di comunicazione linguistica attraverso l’analisi del genere e del testo specialistico in lingua inglese; analisi del discorso interculturale per propositi istituzionali, accademici e professionali; studio delle caratteristiche linguistiche nelle molteplici forme di disseminazione del sapere (knowledge dissemination) e dei relativi fenomeni di divulgazione, popolarizzazione e riscrittura.

Delegati del Preside
 
DELEGATI

Didattica di Facoltà - Marco BROGNA
Rapporti con le imprese e il mondo produttivo Giuseppina CAPALDO
Rapporti Istituzionali della Facoltà Michel MARTONE
Tutorato  - Barbara VANTAGGI
Orientamento - Carmelo PARELLO
Affari Amministrativi - Marco BENVENUTI
Attività di Fund-raising - Bernardino QUATTROCIOCCHI
Manutenzioni ordinarie e straordinarie delle infrastrutture - Carlo AMENDOLA
Servizi ICT - Luigi BASILICI
Coordinatore di Facoltà per le Relazioni Internazionali -  Giuseppe CICCARONE
Consigliere per la didattica della Facoltà - Francesco Maria SANNA

RAPPRESENTANTI DI FACOLTA'
CERSITES - Bernardino QUATTROCIOCCHI

Assemblea di Facoltà

Ne fanno parte tutti i professori di ruolo, tutti i ricercatori – ivi inclusi i ricercatori a tempo determinato – afferenti ai Dipartimenti della Facoltà, fatte salve differenti afferenze deliberate dal Senato Accademico a maggioranza qualificata; il Coordinatore dell’Ufficio e il Segretario amministrativo, entrambi con voto deliberante; ne fanno inoltre parte i rappresentanti del personale tecnico-amministrativo in numero non inferiore al 15% del personale docente ed equiparato ed un ugual numero di rappresentanti degli studenti, secondo le modalità stabilite dal Regolamento di Facoltà.
Ai fini della determinazione del numero legale, qualora una componente dell’Assemblea di Facoltà rappresenti la maggioranza assoluta degli aventi diritto, i membri di detta componente sono conteggiati solo se presenti.
L’Assemblea di Facoltà si riunisce, di norma, ogni sei mesi.
Le singole componenti dell’Assemblea eleggono le rispettive rappresentanze nella Giunta, secondo un Regolamento approvato dall’Assemblea di Facoltà, sulla base di un Regolamento tipo approvato dal Senato Accademico.

Componenti dell'Assemblea

Professori Ordinari
Professori Associati
Ricercatori 
Rappresentanti del personale tecnico-aministrativo
Rappresentanti degli studenti

Coordinatore Ufficio di Facoltà: Rita GIULIANI

Responsabile Amministrativo Delegato: Claudia Avella

Giunta di Facoltà

Svolge funzioni istruttorie sugli obiettivi da conseguire nell’arco del triennio e per ciascun anno accademico e redige annualmente una relazione sul raggiungimento degli obiettivi di ricerca e didattica. Ha funzioni deliberanti su tutti gli altri compiti della Facoltà, incluse le funzioni di amministrazione dei fondi assegnati alla Facoltà nonché funzioni di coordinamento logistico delle attività didattiche. La Giunta è presieduta dal Preside ed è composta da una rappresentaza dei docenti di I e II fascia, da una rappresentanza dei Ricercatori e da una rappresentanza degli studenti.

 
Componenti della Giunta
Preside
Fabrizio D'ASCENZO 
Direttori di Dipartimento 
Giorgio ALLEVA, Sergio BARILE, Giovanni DI BARTOLOMEO, Paola FERRARI

Docenti di I fascia
Giuseppina CAPALDO, Paola CHIRULLI, Michele GALEOTTI,Laura GOBBI, Rita SALVI

Docenti di II fascia

Marco BENVENUTI, Alessandra COZZOLINO, Roberta GEMMITI, Flaviano MOSCARINI, Pasqualina PORRETTA, Fabio SABATINI, Andrea TANCREDI
Ricercatori

Mario CALABRESE, Paola CAMPANA, Stefano CRISCI, Pasquale DE LUCA, Roberto DE MARCHIS, Massimiliano GIORGI, Maria Augusta MICELI, Cristina MOLLICA
Rappresentanti studenti
Gioacchino APICELLA, Francesco EVOLO, Benito GERARDI, Antonio STALTERI
Coordinatore dell'Ufficio di Facoltà

Rita GIULIANI 
Responsabile Amministrativo Delegato

Claudia Avella
Garante degli studenti

Art. 6 comma 5 Statuto Sapienza, Università di Roma

5. E' istituito a livello di Universita' e di ciascuna Facolta' il "Garante degli studenti", che ha l'autorita' e il compito d'intervenire, anche sulla base di istanze motivate, presentate dagli studenti, per segnalare disfunzioni e limitazioni dei loro diritti, come stabiliti dallo Statuto. Il "Garante degli studenti" di Universita' e di Facolta' e' autorita' indipendente da chi rappresenta le corrispondenti istituzioni. Il Garante di Universita' riunisce periodicamente i Garanti di Facolta' ed ha l'autorita' di consultare i rappresentanti degli studenti negli organi collegiali e i responsabili delle strutture, ove opportuno; egli relaziona semestralmente al Rettore ed al Senato Accademico.

E' stato nominato Garante degli studenti il prof. Daniele Vattermoli 

Commissione partitetica docenti studenti (CPDS)
 
La Commissione Paritetica Docenti Studenti (CPDS) è composta da un numero uguale di Docenti e di Studenti, quanto più possibile rappresentativi di tutti i Corsi di Studio (CdS) afferenti alla Facoltà. Al fine di garantirne la terzietà, non possono fare parte delle CPDS i Presidenti dei CdS (o figure equivalenti) e i Direttori di Dipartimento/Presidi di Facoltà. La CPDS è coordinata da un docente scelto fra i componenti della Commissione stessa. La CPDS redige la Relazione Annuale e inoltre:
  • svolge attività di monitoraggio continuo dell’offerta formativa, della qualità della didattica nonché dell’attività di servizio agli studenti da parte dei professori e dei ricercatori;
  • individua indicatori per la valutazione dei risultati dell’offerta formativa;
  • formula pareri sull’attivazione e la soppressione di CdS.

La CPDS svolge in particolare una funzione di valutazione delle attività didattiche dei singoli CdS e della Facoltà, in generale, formulando proposte di miglioramento che confluiscono in una Relazione Annuale da inviare al Team Qualità e al Nucleo di Valutazione (NdV) e che deve essere allegata alla Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS).

Membri

Elton Beqiraj (Docente)
Paola Campana (Docente)
Felice Roberto Pizzuti (Docente, Presidente)
Matteo Cavaliere (Studente)
Elisa Labianca (Studente)
Giovanni Pontonio (studente)
Struttura di supporto
Antonio Grande (Dipartimento MEMOTEF)
Francesco Lucidi (collaboratore esterno)
Hermes Setti (Manager didattico)
 
Relazioni
Relazione Annuale 2018/2019
Relazione Annuale 2017/2018
Relazione Annuale 2016/2017
Relazione Annuale 2015/2016
Relazione Annuale 2014/2015
Comitato di monitoraggio
 

La revisione dello Statuto ai sensi della Legge n. 240/2010 ha modificato l’architettura del sistema di valutazione di Sapienza, prevedendo in luogo dei Nuclei di valutazione di Facoltà dei nuovi organi denominati Comitati di Monitoraggio di Facoltà.
Il DM n. 47/2013 attuativo del sistema AVA ha, inoltre, modificato il ruolo del Nucleo di valutazione di Ateneo, attribuendogli un ruolo di valutatore del processo di assicurazione della qualità e trasferendo al Presidio di Qualità le competenze relative alla rilevazione delle opinioni studenti.
Alla luce di tali elementi l'Ateneo ha ritenuto opportuno procedere ad una semplificazione del modello organizzativo dell’Assicurazione Qualità Sapienza attribuendo ai Comitati di Monitoraggio di Facoltà un ruolo di supporto sia al Team Qualità sia al Nucleo di Valutazione, ai quali dovranno essere forniti dati e informazioni utili per l'Assicurazione Qualità e la Valutazione.
Ai Comitati di monitoraggio sono stati pertanto attribuiti i seguenti compiti:

  • monitorare i processi di AQ, di autovalutazione, riesame e miglioramento dei Corsi di Studio a livello di Facoltà e di Dipartimenti di riferimento, con particolare attenzione alle problematiche gestite a livello di struttura di coordinamento e non delegate ai singoli Corsi di Studio;
  • assicurare il corretto flusso informativo da e verso il Team Qualità, il Nucleo di Valutazione e le Commissioni Paritetiche docenti-studenti della Facoltà e dei Dipartimenti di riferimento;
  • proporre al Team Qualità di Ateneo l’adozione di strumenti comuni per l’AQ e l’erogazione attività formative ai fini della loro applicazione;
  • fornire supporto ai Corsi di Studio, ai loro referenti, alle Commissioni AQ dei Corsi di Studio e ai Direttori di Dipartimento afferenti alla Facoltà per le attività proprie dell’Assicurazione Qualità;
  • consolidare a livello di Facoltà il modello a rete dell’Assicurazione Qualità Sapienza che risulta di fondamentale importanza per corresponsabilizzare Commissioni Qualità, Corsi di Studio e Dipartimenti nel presidiare il processo di Assicurazione Qualità e di autovalutazione;
  • supportare i Corsi di Studio e i Dipartimenti per realizzare una maggiore integrazione tra i diversi sistemi di pianificazione a livello didattico: Offerta Formativa, Orario delle Lezioni, Gestione delle Aule, Calendarizzazione Esami di Profitto, ecc.

Componenti

Adriana Conti Puorger
Alessandra Cozzolino (Presidente) 

Piergiacomo Jucci

Michele Raitano

Roberto Ruggieri

Mirko Schiavo (studente)

Hermes Setti (Supporto)

E-mail

Presidente del Comitato

Commissioni
 
Coordinamento corsi di studio
Marco Brogna,Vincenzo Barba, Marianna Belloc, Marco Benvenuti, Fabrizio D'Ascenzo, Michele Galeotti, Marilena Giannetti, Mario La Torre, Francesco Nucci, Donatella Strangio, Fabio Tardella, Giuliana Vinci
 
Commissione Plagio
Stefano Crisci, Hermes Setti, Patrizia Manni
Regolamenti
 
Regolamenti di Facoltà
Regolamento di Facoltà 
Disposizione adeguamento regolamento di facoltà
Regolamento contratti insegnamento Disposizione modifica Regolamento contratti di insegnamento   
Linee guida sul plagio
Regolamento per la valutazione preventiva di ammissibilità delle domande di mobilità
 
Regolamenti di Ateneo
Statuto della Sapienza
Carta dei diritti degli studenti
Regolamento didattico di Ateneo
Codice Etico
Codice di comportamento

Regolamento iniziative studenti

 

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma