Newsletter della Facoltà di Scienze MFN

Eventi ed iniziative attive al giorno: 27/01/2023

Seminari

Tuesday, February 7, 2023 (All day)

Transizione Energetica

(prof. Michele Lustrino) michele.lustrino@uniroma1.it


PRIMO CICLO DI SEMINARI

17 gennaio 2023 ore 9-11

Fuori i numeri!

(Unità di misura dell'energia, lavoro, potenza, temperatura. Energia per il trasporto. Biocarburanti. Consumi energetici. Energia legata al consumo di cibo. Riserve e risorse di fonti fossili)

17 gennaio 2023 ore 11-13

Transizione mentale

(Vantaggi e svantaggi delle fonti fossili e fonti rinnovabili. Risvolti sociali di un passaggio a fonti rinnovabili. Tassazioni, divieti e sussidi. Paradosso di Jevons. Ruolo del petrolio nel benessere sociale)

24 gennaio 2023 ore 9-11

Non ci scaldiamo troppo, eh!

(Cicli del carbonio. Scambi di CO2. Emissioni antropogeniche di CO2. Ruolo della CO2 negli ecosistemi. Legge di Wien. Legge di Stefan-Boltzmann. Variazione della temperatura. Variazione del livello degli oceani. Curva di Keeling)

24 gennaio 2023 ore 11-13

Clima e flusso di energia

(Ruolo dell'uomo nelle dinamiche energetiche della Terra. Clima e tempo. Calore specifico e capacità calorica. Riscaldamento globale. Squilibrio energetico della Terra. Fattori che influenzano le variazioni climatiche. Mitigazione, adattamento, conoscenza. Sostenibilità ambientale)

Incontro finale: data da stabilire


SECONDO CICLO DI SEMINARI

1 febbraio 2023 ore 9-11

Fuori i numeri!

(Unità di misura dell'energia, lavoro, potenza, temperatura. Energia per il trasporto. Biocarburanti. Consumi energetici. Energia legata al consumo di cibo. Riserve e risorse di fonti fossili)

1 febbraio 2023 ore 11-13

Transizione mentale

(Vantaggi e svantaggi delle fonti fossili e fonti rinnovabili. Risvolti sociali di un passaggio a fonti rinnovabili. Tassazioni, divieti e sussidi. Paradosso di Jevons. Ruolo del petrolio nel benessere sociale)

7 febbraio 2023 ore 9-11

Non ci scaldiamo troppo, eh!

(Cicli del carbonio. Scambi di CO2. Emissioni antropogeniche di CO2. Ruolo della CO2 negli ecosistemi. Legge di Wien. Legge di Stefan-Boltzmann. Variazione della temperatura. Variazione del livello degli oceani. Curva di Keeling)

7 febbraio 2023 ore 11-13

Clima e flusso di energia

(Ruolo dell'uomo nelle dinamiche energetiche della Terra. Clima e tempo. Calore specifico e capacità calorica. Riscaldamento globale. Squilibrio energetico della Terra. Fattori che influenzano le variazioni climatiche. Mitigazione, adattamento, conoscenza. Sostenibilità ambientale)

Incontro finale: data da stabilire

Bandi attivi

I Premi Balzan 2023 saranno assegnati nelle quattro seguenti materie:

  • Letteratura mondiale
  • Evoluzione umana: paleoantropologia
  • Evoluzione umana: DNA antico ed evoluzione umana
  • Immagini ad alta risoluzione: dagli oggetti planetari a quelli cosmici

Ognuno dei quattro Premi Balzan 2023 consisterà in 750.000 franchi svizzeri.

Per maggiori informazioni: https://alfapi.img.musvc1.net/static/1075/documenti/11/List%20Documents/...

E' stato pubblicato l'Avviso di selezione per tirocini curriculari presso la Tenuta Presidenziale di Castelporziano – Anno 2023.

I tirocini si svolgono dal 20 Febbraio al 19 Novembre 2023 e comprendono un periodo di formazione obbligatoria.

Le candidature dovranno essere inviate entro le ore 14:00 di lunedì 30 gennaio 2023 all’indirizzo mail preselezione.tirocini@uniroma1.it, secondo le modalità indicate nell’Avviso.

Questo il link alla specifica notizia: https://www.uniroma1.it/it/notizia/tirocini-presso-la-tenuta-presidenziale-di-castelporziano-anno-2023

 

 

From June, 10th – June, 16th 2023, Merck KGaA, Darmstadt, Germany will be hosting the Innovation Cup Summer Camp (http://innovationcup.merckgroup.comhttp://innovationcup.emdgroup.com). The Innovation Cup is an initiative for post-graduate students in natural sciences, computer sciences, and business administration to attend a training program near Frankfurt, Germany. All travel, food and accommodation expenses are paid by us.

The Innovation Cup is designed to support the professional development of post-graduate students interested in the pharmaceutical and chemical industry. Participants learn how R&D in the industry works by lectures from Merck managers and scientists. The students will also advance an idea to a full project plan with their teams. The event brings together a promising new generation of talent with senior managers and researchers and accomplished retirees in a meeting of the generations. It also provides a unique chance to network with the brightest students from all around the world. Teams will work on innovative projects in the areas of: Oncology, Autoimmunity, Medicinal Chemistry, Protein Engineering, Artificial Intelligence/Machine Learning, Neuromorphic Computing and Smart Manufacturing. At the first day of the summer camp a conference with alumni from previous editions will be organized.

Postdocs and post-graduate students on their way towards a PhD in biology, chemistry, physics, medicine, biotechnology, computer sciences, data sciences, biochemistry, pharmacy, engineering or related fields are invited to apply . In addition, advanced MBA students or recent MBA graduates with an interest in the pharmaceutical and chemical business and a background in natural sciences or computer and data are also eligible.

The participating teams have the chance to win the Innovation Cup award endowed with EUR 20,000 for the most convincing project plan, plus EUR 5,000 and EUR 3,000 for the runner-ups.

Eventi culturali, conferenze e workshop

Wednesday, February 1, 2023 (All day)

Dal 30 Gennaio al 1 Febbraio, 2023, presso l'Aula 1 si terrà il workshop dei dottorandi in Scienze della Terra, che presenteranno le proprie aree e linee di ricerca. 
L'evento si terrà completamente in lingua inglese. 

Tutte le informazioni sono disponibili in: https://www.dst.uniroma1.it/node/8213

Thursday, February 9, 2023 - 16:00

Il 9 febbraio 2023, alle ore 16:00, in occasione delle sedute accademiche (8-10 febbraio), presso l'Accademia Nazionale dei Lincei (Palazzo Corsini, Via della Lungara 10, Roma), si terrà la conferenza di Sir David Clary (University of Oxford), Schrödinger: his life and the equation.


Conferenze 8-10 febbraio 2023 – Accademia Nazionale dei Lincei 
8 febbraio 9 febbraio  10 febbraio

Ore 15:00 - «MAESTRI LINCEI»

Mario Praz (1896-1982)

Ore 10:00 - «INTERSEZIONI»

Presentazione del volume a cura di Giuliano Amato, La democrazia del XXI secolo. Riflessioni sui temi di Alfredo Reichlin

Ore 11:00 - «CONFERENZA ISTITUZIONALE»

 

Gerald Haug, (President of the German Academy of Sciences Leopoldina),

Revisiting Science-based Advice in an Age of Persistent Crises

Ore 17:30 - «SEGNATURE»

Presentazione del volume di Michele Ciliberto, Shakespeare. Il male, il potere, la magia

Ore 15:00 - «APPROFONDIMENTO»

Presentazione del volume a cura di Floriana Cerniglia e Francesco Saraceno, Greening Europe 2022 European Public Investment Outlook

Ore 14:00 - «CONFERENZA»

Monica Colpi (Università di Milano Bicocca), L'Universo Gravitazionale

 

Ore 16:00 - «CONFERENZA»

David Clary (University of Oxford), Schrödinger: his life and the equation

Ore 14:45 - «CONFERENZA»

Rosario Fazio (International Centre for Theoretical Physics - Trieste), La Fisica della Materia Condensata ai tempi delle Tecnologie Quantistiche

 

Ore 17:30 - «CONFERENZA LINCEA»

Pietro Curzio (Primo Presidente della Corte Suprema di Cassazione), Gestazione per altri e diritti del minore

Ore 15:30 - «CONFERENZA»

Filippo Maria Rijli (Friedrich Miescher Institute for Biomedical Research - Basel), Morfogenesi facciale e architettura del genoma

   

Ore 15:30 - «LECTIO BREVIS»

Piero Boitani, Tom, Virginia e Jim: ovvero Eliot, la Woolf e Joyce, uno sketch del Modernismo cento anni dopo

 

Valorizzazione della Ricerca

Friday, June 30, 2023 (All day)

Nel contesto del Piano Operativo Nazionale “Ricerca e Innovazione” 2014-2020 (“PONRI”), il Ministero dell'Università e della Ricerca (“MUR”) e la Banca europea per gli investimenti (“BEI”) hanno avviato una collaborazione per sostenere finanziariamente gli studenti iscritti a corsi di istruzione superiore (universitari e post-universitari) in Italia o all'estero, nel quadro dei criteri di eleggibilità e degli obiettivi geografici del PONRI.

In particolare, il MUR ha affidato alla BEI la gestione di un “fondo di fondi”, denominato Fondo StudioSì, con dotazione finanziaria a valere su risorse del Fondo Sociale Europeo, con l’obiettivo di erogare finanziamenti destinati agli studenti e mirati alla copertura delle tasse universitarie e delle spese vive connesse allo studio, in relazione alla partecipazione a percorsi di istruzione terziaria (lauree magistrali e a ciclo unico, master e scuole di specializzazione) coerenti con la Strategia Nazionale di Specializzazione Intelligente. A tale proposito, il Fondo StudioSì considera strategicamente prioritario il sostegno a percorsi di istruzione afferenti alla c.d. area 

“S.T.E.M.” (science, technology, engineering and mathematics), secondo la classificazione avallata dal Consiglio Universitario Nazionale (come evidenziato nell’Avviso inerente il Fondo StudioSì pubblicato dal MUR1) – pur non essendo precluso in relazione a percorsi di studio afferenti ad aree diverse.

I finanziamenti sono destinati a studenti residenti nelle 8 regioni che costituiscono l’obiettivo geografico del PONRI2, i quali frequentano o sono pre-iscritti/ammessi a percorsi d’istruzione terziaria in Italia o all’estero, ovvero a studenti non residenti nelle dette regioni che frequentano o sono pre-iscritti/ammessi a percorsi d’istruzione terziaria in atenei di tali regioni. Ciascun finanziamento ha ad oggetto un importo commisurato all’ammontare delle tasse universitarie e delle spese vive, tenuto conto della richiesta dello studente e comunque fino a un massimo di Euro 50.000. Ciascun finanziamento è previsto a tasso zero e senza garanzie personali o di terzi garanti, e con una durata di rimborso massima pari a 20 anni.

I finanziamenti del Fondo StudioSì sono messi a disposizione degli studenti attraverso due intermediari finanziari, il Gruppo BCC ICCREA, con la capogruppo Iccrea Banca e la sua rete di banche di credito cooperativo, e Intesa Sanpaolo.

Il termine del periodo di erogazione dei finanziamenti offerti tramite il Fondo StudioSì è previsto al 30 giugno 2023, mentre i percorsi di istruzione terziaria supportati dovranno concludersi necessariamente entro e non oltre il 31 dicembre 2025, data entro cui il destinatario dovrà ottenere il titolo accademico o certificato di completamento dello studio (es. diploma di laurea magistrale, ecc.).

Data tale tempistica, anche in considerazione del rilievo strategico dell’area c.d. “S.T.E.M.” ai fini dell’utilizzo dello strumento finanziario in questione, e al fine di massimizzare la visibilità e l’utilizzo del Fondo StudioSì, si pregano le SS.LL. di dare la più ampia diffusione all’iniziativa in oggetto presso gli Atenei, e in particolare (ma senza limitazione) presso le Facoltà e i Dipartimenti cui afferiscono percorsi di studio (inclusi master universitari) ricadenti nella detta area disciplinare.

Didattica, Orientamento e Placement

La CRUI insieme a GEO sta organizzando un Convegno sulle STRATEGIE PER LO SVILUPPO DELLA QUALITA’ NELLA DIDATTICA UNIVERSITARIA nei giorni 1-3/2/23 a Bari.

Il Convegno si pone come momento di valutazione e sviluppo di strategie condivise sulla qualità della didattica universitaria rispetto ai precedenti contributi ed in particolare al precedente Convegno (Bari 2018) sullo stesso tema, di cui alle pubblicazioni disponibili alla pagina Pubblicazioni - Geo - Ateneo di Udine (uniud.it), in cui diversi atenei presentano progetti per il miglioramento della qualità della didattica in periodo pre-pandemico.

Le seguenti domande ispirano gli scopi del Convegno: Cosa ne è stato dei progetti sulla didattica universitaria a tre anni di distanza? Come ha influito e che impatto ha avuto la didattica a distanza nel periodo di pandemia? Quali prospettive possiamo aspettarci di poter attuare? Un Documento preparato dal Comitato Scientifico ed Organizzatore del Convegno illustra dettagliatamente le problematiche a cui si vuole dare risposta.

Il Convegno sarà condotto con l’impostazione dei Convegni CRUI-GEO in cui tengono relazioni in seduta plenaria alcuni Rettori, che accettano di presentare loro proposte, ed alcuni rappresentanti istituzionali significativi. I lavori per Tavoli paralleli sono il cuore della discussione di contributi di ricerca ed esperienza di studiosi e Delegati rettorali sul tema del Convegno, per individuare strategie condivise, che favoriscano l’attuazione differenziata, nelle autonomie degli atenei, di processi di qualità nella didattica. I tavoli sono per Aree Disciplinari, ma due di essi trattano le tematiche dell’Orientamento e della Formazione degli Insegnanti che costituiscono snodo importante per il raccordo con il mondo della scuola ed il successo formativo degli studenti che si iscrivono all’università.

Abbiamo già pubblicato alla pagina che descrive il Convegno le caratteristiche dello stesso e le tematiche che lo caratterizzano Strategie Didattica Universitaria - Geo - Ateneo di Udine (uniud.it). Sono in particolare riportate le domande specifiche che vengono poste per la discussione nei Tavoli di Lavoro.

Su richiesta di molti colleghi e della CRUI si è deciso di ampliare gli inviti finora effettuati solo a Rettori e Delegati rettorali e prorogare le adesioni al 15/1/23 mediante la scheda disponibile all’indirizzo https://bit.ly/crui-geo-bari2023.

Altri eventi

Lunedì 30 gennaio 2023 alle ore 11.00, presso l’Aula magna del Rettorato, si terrà l’evento Sapienza Ateneo Cardioprotetto per la presentazione della nuova rete di defibrillatori realizzata nelle sedi dell’Università.

Le maggiori società scientifiche hanno prospettato di ridurre, entro il 2030, le morti da arresto cardiaco di almeno il 20%. Per raggiungere tale obiettivo è fondamentale organizzare e sviluppare un idoneo primo soccorso tramite il massaggio cardiaco e la defibrillazione precoce che rappresentano il primo e più importante intervento per salvare la vita.

La Sapienza ha installato oltre 50 defibrillatori semi-automatici nelle proprie sedi distribuite su tutto il territorio di Roma e Latina, inoltre certifica i propri addetti al primo soccorso attraverso il corso Basic Life Support Defibrillation (BLSD), erogato dagli istruttori dei Centri di simulazione delle Facoltà mediche.

Per la partecipazione all'evento in presenza, è necessario prenotarsi all’indirizzo https://eventiaulamagna.uniroma1.it/. Occorre essere in possesso del Ticket di ingresso in Aula magna che sarà inviato dopo la prenotazione.

La Commissione didattica di Ateneo ha stabilito di attribuire 0,2 cfu per la partecipazione all'evento degli studenti e delle studentesse; l'accertamento della presenza sarà effettuato mediante timbratura del Ticket esibito all'entrata dell'Aula. L'attività sarà riconosciuta dalle competenti strutture didattiche in termini di cfu nell'ambito delle altre attività formative, sulla base di quanto previsto nei percorsi formativi dei singoli corsi di studio.

Transizione Energetica

(prof. Michele Lustrino) michele.lustrino@uniroma1.it


PRIMO CICLO DI SEMINARI

17 gennaio 2023 ore 9-11

Fuori i numeri!

(Unità di misura dell'energia, lavoro, potenza, temperatura. Energia per il trasporto. Biocarburanti. Consumi energetici. Energia legata al consumo di cibo. Riserve e risorse di fonti fossili)

17 gennaio 2023 ore 11-13

Transizione mentale

(Vantaggi e svantaggi delle fonti fossili e fonti rinnovabili. Risvolti sociali di un passaggio a fonti rinnovabili. Tassazioni, divieti e sussidi. Paradosso di Jevons. Ruolo del petrolio nel benessere sociale)

24 gennaio 2023 ore 9-11

Non ci scaldiamo troppo, eh!

(Cicli del carbonio. Scambi di CO2. Emissioni antropogeniche di CO2. Ruolo della CO2 negli ecosistemi. Legge di Wien. Legge di Stefan-Boltzmann. Variazione della temperatura. Variazione del livello degli oceani. Curva di Keeling)

24 gennaio 2023 ore 11-13

Clima e flusso di energia

(Ruolo dell'uomo nelle dinamiche energetiche della Terra. Clima e tempo. Calore specifico e capacità calorica. Riscaldamento globale. Squilibrio energetico della Terra. Fattori che influenzano le variazioni climatiche. Mitigazione, adattamento, conoscenza. Sostenibilità ambientale)

Incontro finale: data da stabilire


SECONDO CICLO DI SEMINARI

1 febbraio 2023 ore 9-11

Fuori i numeri!

(Unità di misura dell'energia, lavoro, potenza, temperatura. Energia per il trasporto. Biocarburanti. Consumi energetici. Energia legata al consumo di cibo. Riserve e risorse di fonti fossili)

1 febbraio 2023 ore 11-13

Transizione mentale

(Vantaggi e svantaggi delle fonti fossili e fonti rinnovabili. Risvolti sociali di un passaggio a fonti rinnovabili. Tassazioni, divieti e sussidi. Paradosso di Jevons. Ruolo del petrolio nel benessere sociale)

7 febbraio 2023 ore 9-11

Non ci scaldiamo troppo, eh!

(Cicli del carbonio. Scambi di CO2. Emissioni antropogeniche di CO2. Ruolo della CO2 negli ecosistemi. Legge di Wien. Legge di Stefan-Boltzmann. Variazione della temperatura. Variazione del livello degli oceani. Curva di Keeling)

7 febbraio 2023 ore 11-13

Clima e flusso di energia

(Ruolo dell'uomo nelle dinamiche energetiche della Terra. Clima e tempo. Calore specifico e capacità calorica. Riscaldamento globale. Squilibrio energetico della Terra. Fattori che influenzano le variazioni climatiche. Mitigazione, adattamento, conoscenza. Sostenibilità ambientale)

Incontro finale: data da stabilire

© Università degli Studi di Roma "La Sapienza" - Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma

Facebook twitter instagram