Chi siamo

 

Se esiste lo studiamo, se non esiste potremmo inventarlo

La Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali è una comunità che include circa 500 docenti, più di 8000 tra studentesse e studenti e quasi 200 unità di personale tecnico amministrativo e bibliotecario. Con l’approvazione dell’ultimo Statuto della Sapienza, alla nostra Facoltà afferiscono sei dipartimenti, centro dell’attività di ricerca e cardine dell’attività didattica.

La Facoltà di Scienze MFN oggi raggruppa discipline assai diverse tra loro per metodi e oggetti di studio. Ogni area è a sua volta un universo in espansione. Si va dall’infinitamente piccolo all’infinitamente grande, dallo studio della vita, alla progettazione di supercalcolatori. Le scienze sperimentali sono finalizzate a dare una spiegazione ai fenomeni del mondo in cui viviamo attraverso l’osservazione e l’esecuzione di esperimenti di laboratorio che servono da punto di partenza per l’elaborazione di modelli teorici o come verifica di ipotesi. Un tema unificante è la ricerca della formalizzazione delle conoscenze in un linguaggio matematico atto a quantificare i fenomeni perseguendo la filosofia del metodo scientifico.

La Facoltà è impegnata a favorire e coordinare iniziative che mirino al miglioramento dei servizi per il corpo studentesco, a ottimizzare e coordinare l’impegno del personale docente, di quello tecnico amministrativo e bibliotecario a essa afferenti. La presenza di studentesse e studenti straordinariamente capaci rappresenta la certezza che l’Università italiana è ancora in grado di formare eccellenti ricercatrici e ricercatori; le nostre e i nostri migliori docenti hanno una notorietà internazionale indiscussa ed un carisma personale che è garanzia di continuità della nostra tradizione; nel personale tecnico amministrativo e bibliotecario abbiamo elementi di eccellente valore che perseguono progetti complessi e all’avanguardia.

Insomma la nostra storia, anche recente, dimostra quanto l’eccellenza sia di casa nella Facoltà di Scienze.

La Facoltà è impegnata con tutte le proprie forze a ricercare le strade necessarie per rimanere uno dei punti di riferimento per lo sviluppo della scienza in Italia, nonostante la progressiva riduzione del finanziamento complessivo dell’Università italiana.

Siamo consapevoli della necessità di rendere il percorso di studentesse e studenti che s’immatricolano nei nostri corsi di studi, sempre più accogliente e al tempo stesso garantire un’offerta formativa di qualità ponendo grande attenzione all’inserimento nel mondo del lavoro. Sono compiti nei quali tutta l’Università ha grandi margini di miglioramento e per i quali tutte le componenti della Facoltà lavoreranno insieme con il massimo impegno.

 

Il video è accessibile anche tramite il Canale ufficiale di Sapienza su YOUTUBE.